News

Perché abbiamo un uovo come logo?

  • 27 Febbraio 2018

Qualcuno si sarà chiesto perché noi di De Tullio & Partners abbiamo scelto l’immagine dell’uovo per rappresentare il nostro lavoro. In realtà, come leggerete tra poco, il nostro logo descrive la nostra attività più di quanto possiate immaginare.

“È nato prima l’uovo o la gallina?”. Il quesito si interroga sull’origine della vita, e fino ad un certo punto della storia della scienza è rimasto insoluto in quanto entrambe le risposte sembravano plausibili annullandosi vicendevolmente: la gallina nasce dall’uovo e quindi teoricamente dovrebbe nascere prima dell’uovo, ma allo stesso tempo se non ci fosse una gallina a deporre l’uovo questa non avrebbe modo di nascere. Questo paradosso ha assillato più di un filosofo, da Aristotele a Plutarco, fino a Macrobio, autore della formula così come la conosciamo oggi.

Il dualismo che ne consegue su chi/cosa nasce prima è facilmente riportabile sulla questione che ci interessa, la proprietà intellettuale. Come nasce un’idea originale? Questa si ispira e/o è una copia di un’idea preesistente? Dunque, quale delle due è nata prima? Quale delle due è l’originale? La branca del diritto chiamata ad accertare la proprietà intellettuale di un’idea, di un marchio, di un prodotto, dovrà stabilire chi potrà godere del diritto d’autore e quindi assegnare a una delle parti l’assoluta paternità dell’idea.

Applicando alla discussione sulla proprietà intellettuale il paradosso dell’uovo e della gallina, ricorreremo a quanto per quest’ultimo ha stabilito la scienza nello stesso modo in cui la dottrina giuridica risolverà il primo conflitto. Il paradosso si risolve con una risposta univoca, che mette fine al rovello filosofico che si è protratto per secoli: a “nascere” per primo è l’uovo, in quanto il “primo” uovo appartiene a un rettile, nello stadio dell’evoluzione in cui i rettili non si sono ancora “trasformati” in volatili. Questa precisa soluzione scientifica ci dimostra che l’uovo ha avuto origine ancora prima che la gallina esistesse.

Allo stesso modo, sostituendo il diritto alla scienza, lo studio legale può accertare la proprietà intellettuale, stabilire quale sia l’idea originale e salvaguardare i diritti di chi ne ha per legge la paternità.

Quell’uovo che esce vincitore del paradosso diventa dunque simbolo e logo dello studio legale De Tullio & Partners: rappresenta l’idea originale, il primato di questa sulle sue copie, la sua capacità di distinguersi da queste mantenendo un carattere di unicità. Ancora l’uovo è un archetipo universale che appartiene a tutte le culture come origine della vita e nella simbologia alchemica è rappresentazione di un processo di trasformazione capace di mutare in oro la materia grezza, così come un’idea, un’opera, un prodotto sono il frutto di un’elaborazione e di un parto creativo.